29 maggio 2008 / 11:14 / tra 10 anni

Statali, Cisl: sindacato inchiodi governo su merito riforma

ROMA (Reuters) - Il segretario della Cisl, Raffaele Bonanni, si augura che la Cgil torni al tavolo della trattativa sulla riforma del pubblico impiego, per “inchiodare” il governo alla proprie responsabilità sul merito della riforma, senza polemiche sul metodo.

“Sono convinto che torneranno sui loro passi e preverrà il senso di responsabilità”, ha detto stamani Bonanni arrivando alla conferenza di organizzazione della Cgil.

“Dobbiamo stanare il governo sulle questioni di merito. Non c’è metodo che possa permettere a chicchessia del governo di sfuggire dal nodo vero che è il merito. Spero che nelle prossime ore li inchioderemo insieme alle loro responsabilità, governo e ministro della Funzione pubblica”, ha aggiunto Bonanni dopo che ieri la Cgil ha lasciato il tavolo di confronto sulla riforma della PA eccependo questioni di metodo.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below