28 maggio 2008 / 16:28 / 9 anni fa

Statali, Brunetta convoca sindacati su piano, Cgil lascia tavolo

ROMA (Reuters) - Comincia in salita il confronto fra il ministro della Funzione pubblica, Renato Brunetta, e il sindacato sulla riforma della pubblica amministrazione.

<p>Una bandiera della Cgil (Confederazione Generale Italiana del Lavoro) durante una manifestazione sindacale a Firenze. Foto d'archivio. REUTERS/Paolo Cocco</p>

Il primo intoppo è sul metodo tanto che la Cgil ha lasciato il tavolo, partito alle 16,00 per illustrare piano industraliale triennale ‘anti fannulloni’, dopo pochi minuti. La ragione, come ha spiegato il coordinatore Cgil dei settori pubblici, Michele Gentile, sta nel fatto che il ministro è determinanto a trattare con un solo componente per ogni sigla sindacale: “Una forzatura inutile perché si esclude chi poi dovrà effettivamente gestire il piano. E’ un piano che riguarda 3,5 milioni di lavoratori non si possono escludere le categorie che li rappresentano”.

“Oltre a questo, il ministro ci ha detto che il prosieguo del confronto avverrà via e-mail”, ha aggiunto Gentile spiegando che nei prossimi giorni Cgil, Cisl e Uil valuteranno le prossime mosse.

Carlo Podda, segretario generale della FP Cgil, ha commentato il merito del piano affermando che la “situazione è preoccupante. Se saranno confermate le linee del piano diffuse in questi giorni si tratterà di una totale rilegificazione del settore statale, si tornerà a prima del 1993 con contrattazioni individuali di ciò che oggi viene concordato fra le parti”.

Per Podda il punto di partenza resta il memorandum siglato da Cgil, Cisl e Uil con il passato governo Prodi: “Servono tanti piani per ciscun settore della pubblica amministrazione, non un solo piano”.

Secondo indiscrezioni stampa il piano industriale triennale messo a punto da Brunetta finalizzato a riformare la PA consentirebbe un risparmio di 8 miliardi nel periodo attraverso incentivi a produttività e mobilità, licenziamento dei fannulloni e riduzione delle spese.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below