28 maggio 2008 / 06:22 / tra 10 anni

Isae, fiducia imprese maggio risale su attese ordini, produzione

ROMA (Reuters) - Torna a salire in maggio, dopo sei cali consecutivi, l‘indice destagionalizzato di fiducia delle imprese italiane di Isae portandosi a 89,6 da 87,6 di aprile (dato rivisto da 86,9).

<p>Immagine d'archivio di operai al lavoro in una azienda italiana. REUTERS/Robin Pomeroy (ITALY)</p>

Il dato, che si riporta sui livelli di febbraio (89,7), è sopra le stime degli economisti interpellati da Reuters la cui mediana si collocava a 86,5 e arriva dopo il balzo registrato, nello stesso mese, dalla fiducia dei consumatori.

Gli imprenditori - sentiti da Isae dal 2 al 20 maggio, dopo le elezioni politiche di aprile - sono più ottimisti sullo stato attuale della domanda, soprattutto estera, e le prospettive future della produzione. Migliorano inoltre le previsioni sugli ordini. Stabili le aspettative sull‘occupazione e i prezzi di vendita, mentre tornano ad accumularsi leggermente le scorte di magazzino.

“La fiducia cresce con intensità simile in tutti i principali comparti produttivi e nelle principali ripartizioni geografiche”, aggiunge la nota.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below