26 aprile 2008 / 09:40 / tra 9 anni

Generali,in assemblea assente Unicredit,no scossoni a libro soci

TRIESTE (Reuters) - Dalla lettura del libro soci e dall‘elenco dei maggiori azionisti presenti in assemblea non risultano grandi scossoni nell‘azionariato di Generali.

In apertura dei lavori, poco dopo le 9, risultava presente il 41,19% del capitale a fronte di oltre il 50% depositato nei giorni scorsi in vista dell‘appuntamento triestino.

Alla lettura del libro soci non ci sono variazioni di rilievo nell‘azionariato ma solo qualche aggiustamento delle quote.

Dall‘elenco dei maggiori azionisti presenti in assemblea, risulta assente Unicredit, socio con il 3,618%.

Tra i presenti figurano Mediobanca, primo socio con il 14,05%, Banca d‘Italia (4,44%), Gruppo Dea (2,5%), Tassara (2,02%), Delfin, riconducibile a Leonardo del Vecchio, (1,99%), Fondazione Cariplo (1,62%), Ferak di Palladio Finanziaria (1,54%), Intesa Sanpaolo (1,49%), Inv AG (1,41%), Milano Assicurazioni (1,16%), Commerzbank (1,12%), Edizione Holding (1%), Caltagirone (0,9%), Banca Carige (0,99%), Fondiaria Sai (0,88%), Cassa Nazionale previdenza e assistenza forense (0,75%), Algebris (0,52%).

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below