23 maggio 2008 / 07:28 / tra 10 anni

Euro in calo su dollaro dopo dati Francia, attesa Pmi zona euro

LONDRA (Reuters) - Nelle prime contrattazioni sulla piazza europea la moneta unica si muove al di sotto dei livelli della vigilia, dopo i contrastanti dati francesi.

La spesa dei consumatori è scesa a sorpresa dello 0,8% su mese in aprile, deludendo le previsioni di un rialzo dello 0,7%.

Sempre in Francia la stima preliminare flash del Pmi indica ancora espansione a maggio, sia per il settore manifattura sia dei servizi, sebbene quest‘ultimo abbia rallentato il passo più delle attese, toccando il minimo da giugno 2003.

Particolarmente generosa oggi l‘agenda macroeconomica. Alle 10 il focus degli investitori si concentrerà sulla stima ‘flash’ dell‘indagine sui direttori acquisti del terziario della zona euro (Pmi manifattura, servizi e composito). Una lettura debole potrebbe mettere a tacere le voci di un possibile innalzamento dei tassi da parte della Bce.

Dopo aver bucato il livello tecnico di 1,5740 dollari, intorno alle 9,15 l‘euro viene scambiato in area 1,5704 dollari da 1,5725 di ieri. La moneta unica perde terreno anche sulla valuta giapponese, scendendo a 163,53/57 dal 163,74 della vigilia.

Alla stessa ora il dollaro è sostanzialmente invariato sullo yen, attestandosi a 104,13 yen da 104,12.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below