23 maggio 2008 / 12:24 / tra 10 anni

Nucleare, in Italia servono 10-15.000 megawatt - Quadrino

MILANO (Reuters) - L‘energia prodotta da centrali nucleari dovrebbe avere una potenza complessiva intorno ai 10.000-15.000 megawatt per incidere in maniera significativa sul mix italiano.

A dirlo è l‘AD di Edison, Umberto Quadrino, che ha così commentato l‘annuncio di ieri del ministro per lo Sviluppo Economico, Claudio Scajola, secondo il quale entro la legislatura sarà posta la prima pietra per la costruzione di centrali nucleari di nuova generazione.

“I cinque anni di tempo indicati dal ministro sono tecnicamente corretti perché servono per ricreare un contesto di carattere normativo, per avviare le autorità di vigilanza per il nucleare, individuare i siti e parlare con la popolazione. E’ importante creare il consenso”, ha spiegato il manager.

Secondo Quadrino, “tutto questo corrisponde all‘esperienza di altri paesi, come Finlandia e Inghilterra, che hanno avviato programmi nucleari. I tempi possono sembrare lunghi, ma sono necessari, tenuto conto che nel nostro Paese non ci sono più le strutture tecniche”.

L‘Italia ha abbandonato il nucleare a seguito di un referendum nel 1987.

In caso di ritorno del nucleare in Italia - si parla di nucleare di terza generazione perché quello di quarta generazione è atteso non prima del 2030 - Edison farà la sua parte, così come tutte le altre aziende del settore, Enel in primis.

“Attendiamo indicazioni dal governo per il programma. Edison ha poi il vantaggio di avere come azionista Edf, leader mondiale nel settore dell‘energia nucleare”.

“un programma nucleare dovrebbe avere fra i 10.000 e i 15.000 megawatt per avere senso e per incidere sul mix energetico italiano” ha precisato l‘AD.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below