23 maggio 2008 / 05:56 / tra 10 anni

Borse europee, indici peggiorano dopo avvio negativo Wall Street

LONDRA (Reuters) - Il settore delle materie prime pesa sui listini europei sulla scia del ribasso dei prezzi del rame e del ritracciamento del greggio dopo l‘ultimo rally, mentre alcuni dati macroeconomici alimentano nuovi timori sullo stato dell‘economia.

<p>In un'immagine di archivio alcuni trader al lavoro al London Metal Exchange. REUTERS/Dylan Martinez</p>

L‘avvio negativo di Wall Street ha ulteriormente appesantito gli indici.

Alle 15,50 il FTSEurofirst 300 cede lo 0,89%; il Ftse britannico cede lo 0,6%, il Dax tedesco lo 0,8% e il Cac francese l‘1,1%.

Tra i titoli in evidenza:

* Nel settore minerario deboli BHP BILLITON e RIO TINTO, con ribassi intorno al 3%, sulle indiscrezioni del Wall Street Journal, che parla di difficoltà emerse in sede europea sull‘ipotesi di integrazione. Giù anche XSTRATA e ANTOFAGASTA.

* Realizzi sui petroliferi, in scia al ritracciamento del greggio, con BP, TOTAL e SHELL tutte negative. Pesante SEADRILL dopo il downgrade a “sell” da “neutral” di Morgan Stanley.

* DEUTSCHE POSTBANK sale anche oggi e guadagna quasi il 3% dopo le indiscrezioni stampa secondo cui COMMERZBANK e ALLIANZ avrebbero espresso interesse per lanciare un‘offerta congiunta sulla società. Commerzbank guadagna il 2% mentre Allianz è poco mossa. Morgan Stanley ha alzato il rating di Postbank a “overweight” da “equal-weight”.

* In calo di circa il 3% SUEZ e GAZ DE FRANCE in attesa di una decisione del tribunale che potrebbe ritardare ulteriormente l‘integrazione tra le due società.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below