24 giugno 2008 / 05:40 / 9 anni fa

Le azioni da tenere d'occhio di martedì 24 giugno

Le borse europee sono attese poco mosse in avvio.

<p>Un investitore in Borsa. REUTERS/Stringer</p>

Di seguito i titoli che potrebbero muoversi a Piazza Affari.

Indicate con (*) le integrazioni.

(*) SEAT - In risposta alle indiscrezioni del weekend ha ribadito la propria assoluta solidità finanziaria e il rispetto di tutte le obbligazioni relative ai vigenti contratti di finanziamento. [nL23614710]

“Solo dal 2011 ci sarà da prendere in considerazione il tema del rifinanziamento del debito”, dice l‘AD Luca Majocchi a Repubblica.

(*) ERG - La russa Lukoil ha acquisito il 49% di Erg Raffinerie Mediterranee per 1,35 miliardi di euro, informa una nota che conferma quanto anticipato oggi dal Sole24Ore. [nL2425353]

(*) SARAS - Ha annunciato nella notte il piano strategico 2008-2011 che prevede investimenti nel triennio per 1,23 mld di euro e focus sulla crescita organica nei settori raffinazione e marketing. [nBIA2444c]

Nel pomeriggio presentazione agli analisti via webcast da Londra.

(*) FINMECCANICA - Oggi sarà firmato un accordo da 2,1 miliardi con la Turchia, scrive il Sole.

Il Tesoro ha messo a disposizione 250 milioni per la ricapitalizzazione finalizzata all‘acquisto di Drs, scrive Mf.

MELIORBANCA - POP EMILIA ha lanciato un‘Opa sull‘istituto a 3,20 euro per azione finalizzata a un‘integrazione tra le due realtà e al delisting di Meliorbanca. [nBIA2333e]

(*) POP MILANO - In arrivo a metà luglio il rapporto di Bankitalia sulla governance, scrive il Corriere.

PIRELLI - Per far fronte alle difficoltà dell‘economia globale punta a delocalizzare all‘estero e a investire in innovazione e tecnologia in Italia, ha dichiarato il repsidente Marco Tronchetti Provera. [nL23227064]

RCS - L‘AD Antonello Perricone ha ribadito che l gruupo non prevede una revisione degli obiettivi del piano. [nL23225078]

(*) SNIA - Ha ribadito in una nota la “assoluta validità” del piano industriale. [nL23251828]

Il gruppo spera di ottenere entro settembre linee di credito strutturate e di durata medio lunga per 40-45 milioni, dice l‘AD Andrea Mattiussi a La Stampa.

Oggi assemblea, ieri crollo del titolo.

(*) PININFARINA - Accordo imminente con le banche per il riscadenziamento del debito, scrive il Sole.

(*) IT HOLDING - Il gruppo è sottovalutato secondo Tonino Perna, che dice di essere stato contattato da diversi fondi ma che “non ci sono dossier aperti”: non venderà almeno fino al 2012, dice l‘imprenditore secondo quanto riporta Finanza & Mercati.

EEMS - Con la chiusura della produzione di memorie a semiconduttore in Italia vedrà ridotti i ricavi per circa 33 milioni di euro rispetto al 2007, compensati, a livello di gruppo, dalla crescita delle attività asiatiche e dal contributo della controllata Solsonica che opera nel settore del fotovoltaico. [nL23144400]

FULLSIX - Il Cda, su richiesta del socio WPP, ha convocato a fine luglio un‘assemblea per deliberare un aumento di capitale a pagamento fino a 20 milioni di euro nominali, più una delega per un altro aumento, anche in esclusione del diritto di opzione, fino a 50 milioni nominali. All‘ordine del giorno c’è anche la revoca del Cda e la nomina di un nuovo consiglio. [nBIA23380]

* MANAGEMENT & CAPITALI - Al via a fine mese l'offerta delle azioni oggetto di recesso. [nBIA232ef]

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below