21 maggio 2008 / 16:28 / 9 anni fa

Mutui a tasso variabile, Berlusconi: accordo per rate come 2006

NAPOLI (Reuters) - Il Consiglio dei ministri, in accordo con l‘Abi, ha esaminato un provvedimento in via di definizione e realizzato in collaborazione con l‘Abi che prevede la possibilità di riportare la rata dei mutui immobiliari a tasso variabile ai livelli del 2006, prolungando la durata dei mutui stessi.

<p>Il ministro dell'Economia Giulio Tremonti (d) con il ministro degli Esteri Franco Frattini a Napoli. REUTERS/Ciro De Luca/Agnfoto</p>

Lo ha detto il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi nel corso di una conferenza stampa al termine del Consiglio dei ministri che si è tenuto oggi a Napoli. Il provvedimento è stato poi dettagliato dal ministro dell‘Economia e delle finanze Giulio Tremonti.

“Siamo riusciti con un dialogo cordiale con le banche ad avere la possibilità per chi paga rate di mutuo variabile e ha visto le rate aumentare e gli stipendi restare fermi, di ritornare alle rate di mutuo 2006 con un allungamento dei tempi di pagamento” del mutuo, ha detto Berlusconi.

Tremonti ha aggiunto che “le famiglie che vogliono possono avere una ristrutturazione del mutuo che prevede che la rata da variabile diventa fissa alla quota del 2006. La durata del mutuo non varia. Alla scadenza se resta una quota di capitale la scadenza verrà prolungata fino all‘estinzione e, se la quota restituita sarà maggiore di quella accordata, udite udite, verrà rimborsata”.

Il ministro ha aggiunto che il provvedimento deve essere ancora definito nei dettagli, “e nei dettagli sappiamo che si nasconde il diavolo: staremo molto attenti alla tempistica e - trattandosi di banche - alla modulistica”.

Tremonti ha aggiunto che si tratta “di un provvedimento nell‘interesse nazionale” e nel “rispetto degli impegni elettorali che avevamo presi”.

Ha poi detto che questo provvedimento, assieme a quello che taglia l‘Ici sulla prima casa e detassa gli straordinari e gli incentivi, “tolgano un po’ dell‘angoscia che si è andata accumulando in questi tempi sulle famiglie”.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below