21 aprile 2008 / 18:07 / 9 anni fa

Italia, deficit/Pil vicino a 3% in 2008 - rapporto Bce

FRANCOFORTE (Reuters) - Il deficit pubblico dell‘Italia sarà vicino al 3% del Pil nel 2008 e l‘aggiustamento strutturale sarà inferiore allo 0,5% del Pil.

E’ quanto si legge nel rapporto annuale della Bce.

“Non ci attendiamo che Irlanda, Grecia, Francia e Italia raggiungano (l‘obiettivo di medio termine) entro il 2010, e l‘aggiustamento strutturale nel 2008 sarà inferiore allo 0,5% del Pil in Belgio, Francia, Italia e Austria”, argomenta la Bce.

“Questi sviluppi sono ancor più deludenti alla luce del fatto che alcuni Paesi continuano a beneficiare di entrate eccezionalmente sostenute che migliorano i bilanci strutturali, sebbene il loro permanere sia lontano dall‘essere certo”, aggiunge il rapporto.

Nel 2007 il deficit/Pil italiano si è attestato all‘1,9%.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below