20 maggio 2008 / 07:08 / tra 10 anni

Seat, Yell non è interessata a directories Thomson

LONDRA (Reuters) - Yell, le Pagine Gialle britanniche, non è interessata alla controllata di Seat Pagine Gialle nelle directories, l‘inglese Thomson.

“Non siamo interessati”, ha risposto l‘AD di Yell John Condron a Reuters, in riferimento alle persistenti voci che vedono il proprietario delle Pagine Gialle britanniche interessato alle directories inglesi in mano a Seat.

“Non ce lo permetterebbero”, ha aggiunto Condron, riferendosi alla probabile opposizione a un deal di questo tipo da parte delle autorità antitrust.

L‘AD, inoltre, prevede che proseguano le difficili condizioni economiche anche nella seconda parte dell‘anno.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below