19 aprile 2008 / 14:29 / 10 anni fa

Bpm, trim1 positivo per retail, soffre investment banking -Viola

MILANO (Reuters) - Il primo trimestre di Banca Poplare di Milano è stato positivo per quanto riguarda volumi e spread nell‘attività di banca commerciale. Nel periodo l‘istituto ha tuttavia sofferto nel segmento investment banking e sul fronte delle commissioni nell‘asset management.

Lo ha detto il direttore generale della popolare milanese, Fabrizio Viola incontrando i giornalisti dopo l‘assemblea che ha approvato il bilancio 2007.

“La tendenza, dal punto di vista di banca commerciale i risultati sono positivi sia per l‘andamento dei volumi e degli spread, in qualche caso anche migliore delle aspettative”, ha detto Viola.

“Come tutti soffriamo sotto il profilo commissionale derivante dal risparmio gestito, ma l‘area che soffre di più in questo momento è quella dell‘investment banking”, ha aggiunto Viola, spiegando che in quest‘ultimo comparto peseranno alcune rettifiche di prezzo a fair value.

“Il clima generale è totalmente diverso da quello del primo trimestre del 2007. Dal punto di vista finanziario e congiunturale la sensazione è che ci siano dei segnali di inverno”, ha aggiunto.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below