17 giugno 2008 / 10:56 / 9 anni fa

Scajola: class action entrerà in vigore da inizio 2009

MILAN0 (Reuters) - Il provvedimento del governo sulla class action entrerà in vigore da inizio 2009.

<p>Claudio Scajola in una foto d'archivio. REUTERS/Andrew Wong ASW/PB</p>

Lo ha detto il ministro per lo Sviluppo Claudio Scajola, a margine di un incontro con il sindaco di Milano Letizia Moratti.

“Dal 1° gennaio entrerà in vigore la class action” ha detto il ministro.

Durante la conferenza stampa con Moratti, Scajola ha voluto sottolineare come il rinvio fosse stato percepito come un “disconoscimento della validità del provvedimento. Confermo che è uno strumento di assoluta validità e importanza. Vedrà la luce con alcuni ritocchi”.

“Domani ho convocato il Consiglio nazionale dei consumatori per affrontare l‘argomento, perché deve svolgere un ruolo da protagonista per il provvedimento”, ha aggiunto.

Ieri una fonte governativa aveva detto che il rinvio da fine giugno a inizio 2009 sarà inserito nel decreto legge di anticipo della Finanziaria 2009 che sarà approvato dal Consiglio dei Ministri in programma mercoledì 18 giugno.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below