17 giugno 2008 / 11:02 / 9 anni fa

Greggio ritraccia di circa 2 dollari al barile dopo record ieri

LONDRA (Reuters) - Si raffredda il rally del greggio e le prese di beneficio riducono di circa due dollari le quotazioni sui due principali derivati.

<p>Immagine d'archivio di un campione di greggio. REUTERS/Miraflores Palace/Handout (VENEZUELA)</p>

Intorno alle 12,40 il futures sul Brent londinese con scadenza agosto cede 2,27 dollari a 132,44 dollari. Quello americano con consegna a luglio perde 1,96 dollari a 132,66.

Le quotazioni ritracciano dai massimi storici aggiornati ieri a 140 dollari il barile con il mercato che aspetta l‘incontro fra produttori e consumatori che si svolgerà a Jeddah nel fine settimana. L‘Arabia Saudita ha promesso un incremento della produzione per mettere un freno ai prezzi, ma secondo fonti di mercato e analisti potrebbe avere difficoltà a trovare acquirenti.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below