14 maggio 2008 / 13:48 / tra 9 anni

Dollaro Usa perde terreno dopo dati Usa più deboli di attese

LONDRA (Reuters) - Il dollaro perde il rialzo iniziale dopo un aumento dei prezzi al consumo Usa inferiore alle previsioni, che ha sollevato qualche dubbio sull‘ipotizzata pausa della Fed sul fronte taglio tassi.

I prezzi al consumo sono aumentati dello 0,2% in aprile, rispetto alle previsioni degli analisti di un +0,3%.

Il dato ha portato i future sui tassi a esprimere un 10% di possibilità di un taglio dei tassi di 25 punti base a giugno.

“Questi numeri gettano qualche dubbio sull‘idea che la fase di tagli della Fed sia realmente finita”, dice Ashraf Laidi, analista di CMC a New York.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below