June 13, 2008 / 12:49 PM / 10 years ago

G8 preoccupati da rialzo greggio, rischi inflazione

OSAKA (Reuters) - Gli elevati prezzi delle commodity minacciano la crescita e aumentano le tensioni inflative. E’ questo l’avvertimento che lanceranno domani i ministri finanziari del G8 secondo quanto reso nota da una fonte del Gruppo degli Otto.

G8 preoccupati da rialzo greggio, rischi inflazione. Un'immagine dei delegati riuniti al G8 di Osaka. REUTERS/Yuriko Nakao

“Per un lungo periodo l’economia mondiale ha potuto godere di una combinazione di crescita robusta e bassa inflazione, ma ora affronta venti contrari” si legge nella bozza del comunicato, secondo quanto riferito dalla fonte.

“Elevati prezzi delle commodity, specialmente di petrolio e materie prime elementari, sono una seria sfida alla crescita mondiale... e potrebbero aumentare le pressioni inflative a livello globale” dice ancora la bozza del comunicato che verrà rifinito domani dai ministri.

Secondo la fonte i G8 sottolineeranno nel comunicato finale la loro preoccupazione per il brusco rialzo delle quotazioni del greggio.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below