13 maggio 2008 / 09:32 / tra 9 anni

Ifil, utile netto trimestre sale a 93,9 milioni (+7,4%)

MILANO (Reuters) - Ifil, cassaforte della famiglia Agnelli, ha chiuso il primo trimestre con un utile netto di 93,9 milioni di euro in crescita del 7,4% rispetto a un anno prima.

Il risultato finanziario netto è salito a 6,6 milioni da 1,1 milioni di un anno prima, dice una nota.

Per il 2008 la società prevede un “risultato operativo” sia a livello consolidato sia per la capogruppo.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below