13 maggio 2008 / 14:48 / 10 anni fa

Ifil, John Elkann nuovo presidente, Gabetti resta in Cda

TORINO (Reuters) - L‘assemblea degli azionisti Ifil ha nominato il nuovo consiglio di amministrazione che a sua volta ha nominato John Elkann presidente della società.

<p>John Elkann in una foto d'archivio. REUTERS/Remo Casilli (ITALY)</p>

Il rappresentante della quinta generazione degli Agnelli prende il posto di Gianluigi Gabetti, che resterà in Cda per seguire le attività strategiche come presidente onorario dopo la proposta di Elkann nella riunione del Cda.

“Lascio la presidenza con serenità, John Elkann è stato al mio fianco per anni e abbiamo sempre detto che al momento opportuno sarebbe stato il mio successore”, ha detto Gabetti in apertura dell‘assemblea.

Nel nuovo Cda, da cui escono Giancarlo Lombardi e Daniel John Winteler, entra anche Sandro Salvati (ex AD Toro) in rappresentanza degli azionisti di minoranza.

Nel comunicato diffuso da Ifil al termine dell‘assemblea si legge che Tiberio Brandolini d‘Adda sarà il vice presidente, Carlo Barel di Sant‘Albano amministratore delegato.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below