1 agosto 2008 / 05:53 / tra 9 anni

Telecom ha nucleo azionisti stabili, dice Galateri a stampa

MILANO (Reuters) - Telecom Italia ha un nucleo di azionisti stabili che credono nella società.

Lo dice il presidente del gruppo telefonico, Gabriele Galateri di Genola, in un‘intervista al Corriere della Sera.

“(In Telecom) da un lato c’è un gruppo di soci forti, la cui preoccupazione si traduce in giusta e trasparente dialettica con un unico obiettivo: far crescere un progetto in cui credono”, dice il manager.

“Possono esserci anche azionisti un po’ più nervosi, magari un po’ meno stabili forse più interessati agli aspetti finanziari che a quelli industriali”, aggiunge Galateri nell‘intervista.

Quanto ai rapporti con il socio industriale, la spagnola Telefonica, Galateri dice che “ci sono molti tavoli aperti, molte sinergie alle quali (l‘AD) Bernabé sta lavorando”.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below