11 aprile 2008 / 16:53 / tra 10 anni

G7, fonte: comunicato sarà leggermente più negativo su Usa

WASHINGTON (Reuters) - Il comunicato conclusivo del G7 sarà leggermente più negativo rispetto all‘ultimo sullo stato dell‘economia Usa, ma non conterrà toni allarmistici o riferimenti a una recessione.

Lo ha detto a Reuters una fonte, aggiungendo che nel comunicato verranno sottolineate le diverse situazioni per le varie economie regionali e la forza di quelle emergenti.

“Il comunicato [sugli Usa] è leggemente più negativo” ha detto la fonte. “Non sarà allarmistico né usera la parola che inizia con la ‘r’”, ha aggiunto riferendosi alla recessione.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below