13 luglio 2008 / 08:39 / tra 9 anni

Telecom Italia,sindacati: possibili nuovi tagli oltre i 5.000

ROMA (Reuters) - Il ridimensionamento del numero dei dipendenti di Telecom Italia potrebbe essere anche superiore ai 5.000 addetti di cui l‘azienda ha annunciato di volersi alleggerire.

<p>Franco Bernabe, AD di Telecom Italia REUTERS/Jamil Bittar</p>

Lo riferiscono in una nota i sindacati di settore facendo il punto di un incontro con il gruppo avvenuto il 9 luglio.

“Durante l‘incontro l‘azienda ha confermato gli esuberi di personale annunciati, ribadendo che tali tagli all‘organico servono nel tentativo di ridurre o impedire ulteriori interventi sull‘occupazione, interventi che però non si possono escludere in quanto il settore è in rapida trasformazione e il contenimento dei costi rappresenta - in attesa di un quadro economico e regolamentare più certo - la strada obbligata”, si legge nel comunicato a firma di Slc-Cgil, Fistel-Cisl e Uilcom.

Nell‘incontro i sindacati hanno ribadito la loro contrarietà ai tagli, già espressa anche con scioperi, e “hanno esplicitato nuovamente l‘indisponibilità a discutere di modelli organizzativi prima di un confronto sul futuro industriale dell‘azienda e prima di avere garanzie sul futuro di tutti i 56 mila dipendenti di Telecom Italia”.

Azienda e sindacati hanno comunque convenuto di suddividere la materia su quattro tavoli per discutere, fra le altre cose, di strategie, investimenti, esternalizzazioni, appalti..

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below