10 aprile 2008 / 11:48 / 10 anni fa

Bce conferma tassi, minimo rifinanziamento stabile a 4,00%

<p>Il presidente della Banca centrale europea Jean-Claude Trichet. REUTERS/Francois Lenoir</p>

FRANCOFORTE (Reuters) - Rispettando le attese di analisti e mercati il board della Banca centrale europea ha confermato i tassi di rifinanziamento della zona euro.

Il tasso minimo sul rifinanziamento principale resta quindi al 4,00%, livello che mantiene dal giugno dello scorso anno quando venne decisa una stretta da 25 centesimi.

Analogamente i tassi sui depositi overnight presso l‘istituto centrale di Francoforte e sui rifinanziamenti marginali si mantengono rispettivamente al 3,00% e al 5,00%.

In un sondaggio svolto tra il 31 marzo e il 2 aprile, gli 80 economisti interpellati avevano previsto il mantenimento del livello attuale per i tassi della zona euro, rinviando alla seconda metà dell‘anno un possibile taglio.

Alle 14,30 italiane è in agenda la consueta conferenza stampa tenuta dal presidente della Bce, Jean-Claude Trichet.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below