10 giugno 2008 / 08:38 / 9 anni fa

Greggio, Iea taglia previsioni su domanda mondiale

LONDRA (Reuters) - La domanda mondiale di petrolio nel 2008 crescerà più lentamente rispetto agli ultimi sei anni a causa di un recente incremento di tagli di sussidi in numerosi paesi in via di sviluppo che ne ha ridotto la domanda, secondo quanto riferisce la International Energy Agency (Iea).

<p>Il direttore esecutivo della International Energy Agency (IEA), Nobuo Tanaka REUTERS/Stephen Hird</p>

Il consumo globale di greggio quest‘anno crescerà di 800.000 bdp (barili al giorno), 230.000 bdp in meno rispetto all‘ultima previsione, si legge nell‘ultimo rapporto mensile della Iea.

L‘agenzia per l‘energia ha tagliato le previsioni di consumo di greggio dei paesi che non appartengono all‘Opec a 460.000 bdp dai 680.000 bdp stimati nel suo ultimo rapporto.

Per i paesi Opec, invece, la Iea ha alzato la domanda greggio di 300.000 bdp, portandola a 3,6 milioni di bdp.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below