10 maggio 2008 / 07:49 / 10 anni fa

Fmi ufficializza dimissioni Padoa da IMFC, si cerca successore

MILANO (Reuters) - Come anticipato ieri da una fonte, arriva oggi dal Fondo monetario l‘annuncio ufficiale delle dimissioni di Tommaso Padoa-Schioppa dalla presidenza dell‘Imfc, il comitato strategico del Fondo.

<p>Tommaso Padoa-Schioppa in una foto d'archivio. REUTERS/Yuri Gripas (UNITED STATES)</p>

Con l‘uscita di scena dell‘ex ministro dell‘Economia, che era stato nominato presidente del comitato solo lo scorso ottobre, si apre la procedura per cercare un nuovo chairman attraverso consultazioni tra i membri dell‘IMFC.

Nella nota emessa dal Fondo, l‘annuncio delle dimissioni è accompagnato da un messaggio di ringraziamento e di apprezzamento del direttore generale dell‘Fmi, Dominique Strauss-Kahn.

“Sebbene il suo mandato sia stato breve, [Padoa-Schioppa] ha giocato un ruolo senza pari nel lavorare con me e con gli membri su riforme cruciali e siamo stati capaci di ottenere il sostegno per modifiche significative delle quote del Fondo, della rappresentanza e sul nuovo modello di bilancio dell‘istituzione” commenta Strauss-Kahn. “... la sua presidenza sarà ricordata per aver segnato l‘inizio di una nuova era in cui un Fondo più forte sarà meglio posizionato per promuovere la stabilità finanziaria mondiale”, dice ancora il direttore generale.

La riforma delle quote e dei diritti di voto dei paesi membri dell‘Fmi è stata approvata a fine aprile con una maggioranza del 94,6%.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below