8 maggio 2008 / 06:16 / 10 anni fa

Borsa Tokyo chiude in ribasso scia banche, valutazioni elevate

TOKYO (Reuters) - L‘indice Nikkei chiude in ribasso sulla scia dei titoli finanziari come Mitsubishi UFJ Financial Group saliti di recente, che sono considerati costosi, dopo che il ribasso di Wall Street ha incrinato la fiducia degli investitori.

<p>Operatori di borsa al lavoro a Tokyo. REUTERS/Toru Hanai</p>

Azioni legate alle materie prime, come Inpex Holdings, hanno beneficiato del balzo del greggio a un nuovo recordo sopra 123 dollari al barile.

“La caduta di New York ha contribuito al ribasso qui, ma quello che è importante è che l‘azionario giapponese è diventato costoso in termini di valutazioni”, dice Norihiro Fujito, general manager di Mitsubishi UFJ Securities.

“Pensi che gli investitori possano essere interessati ad acquistare azioni giapponesi, considerate le loro valutazioni, allo stesso modo rispetto alle azioni di India e Cina?”, aggiunge Fujito.

L‘indice Nikkei ha chiuso in ribasso dell‘1,13% a 13.943,26. Il Topix ha perso l‘1,46% a 1.372,95.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below