5 maggio 2008 / 14:45 / tra 10 anni

Mercato moto stabile a aprile, bene ciclomotori

TORINO (Reuters) - Il mese di aprile stabilizza il mercato italiano delle moto, che, dopo le flessioni dei mesi scorsi, si attesta a 48.833 immatricolazioni, con un calo limitato a 0,8%.

<p>Un gatto si ripara all'ombra di una motocicletta a Roma. REUTERS/Giampiero Sposito DJM/AH</p>

In forte crescita i ciclomotori da 50 cc, che aumentano le consegne del 14,2% e spingono il comparto delle due ruote a motore a 60.132 pezzi, in aumento del 1,7%, dice una nota Confindustria Ancma.

Nei primi quattro mesi dell‘anno le vendite complessive sono 177.702 (-6,1%), con i veicoli immatricolati (superiori a 50cc) in calo del 9,1% (141.428 unita’) e i ciclomotori in crescita.

Per Guidalberto Guidi, presidente di Confindustria Ancma, ”cominciano a farsi sentire gli effetti degli incentivi. Questo ci fa ben sperare per l‘immediato futuro, nonostante gli indicatori congiunturali siano ancora negativi. Si tratta - aggiunge Guidi - di un segnale importante per invertire la tendenza dei primi mesi dell‘anno che condizionano il trend del primo quadrimestre ancora in territorio negativo.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below