1 luglio 2008 / 16:24 / tra 9 anni

Auto Italia, immatricolazioni giugno calate del 19,5%

MILANO (Reuters) - Un altro dato negativo per il mercato dell‘auto in Italia che a giugno ha visto un ribasso delle immatricolazioni del 19,5% a 184.275 veicoli, con Fiat che segna un calo del 16,5%.

Il gruppo Fiat ha registrato 60.220 veicoli immatricolati. La quota di mercato di giugno si attesta a 32,68% da 32,67% di maggio. Nel giugno 2007 la percentuale era al 31,65%.

Il Centro Studi Promotor (Csp) ha rivisto nuovamente al ribasso le previsioni per l‘anno, indicando 2,1 milioni di veicoli immatricolati con un calo del 16%, dopo che i primi sei mesi hanno evidenziato una contrazione dell‘11,5%.

L‘indagine congiunturale di Csp effettuata presso i concessionari evidenzia che il 66% prevede per i prossimi 3-4 mesi un ulteriore peggioramento, il 32% attende vendite stazionarie sui livelli attuali e solo il 2% si dice ottimista.

L‘indicatore di fiducia dei concessionari, che il Csp elabora dal 1993, ha fatto segnare a giugno un minimo storico a 16,8 rispetto al 19,8 del giugno 1993, quando il mercato era nel pieno della ultima grande crisi.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below