July 30, 2020 / 12:28 PM / 16 days ago

A2A, utile netto sem1 -7,2%, ricavi -14,3% causa Covid, conferma stima Mol 2020

MILANO (Reuters) - A2A chiude il primo semestre con utile netto di 154 milioni di euro, in contrazione del 7,2% rispetto allo stesso periodo del 2019 su ricavi pari a 3.181 milioni (-14,3%). Il Mol è sceso del 4% a 559 milioni.

Secondo quanto si legge in una nota della multiutility di Milano e Brescia, a pesare sui risultati sono state le misure adottate per il contenimento della difusione del Covid-19 che ha comportato una contrazione dei consumi di energia elettrica (-8,9% il fabbisogno nel primo semestre in Italia) e del gas con un calo del 10,8% rispetto al corrispondente periodo del 2019.

I risultati semestrali sono ben sopra le attese del mercato.

In Borsa il titolo cede intorno al 2,5% a fronte di un indice delle blue chip in flessione di circa il 3%.

La Posizione finanziaria netta (PFN) si attesta a 3.433 milioni di euro. Escludendo la variazione di perimetro, la PFN si attesta a 3.311 milioni (3.154 milioni di euro al 31 dicembre 2019).

Complessivamente la diffusione del virus Covid-19 ha causato un impatto netto negativo sulle performance economiche del gruppo di circa 7 milioni rispetto al 1° semestre 2019, spiega il comunicato. E ripercussioni negative ci sono state anche sul flusso di cassa di gruppo: sono state registrate difficoltà nei pagamenti da parte della clientela retail, per circa 35 milioni di euro, slittamento di incassi a causa di ritardi amministrativi, per circa 45 milioni.

Per quanto riguarda le stime dell’anno, ipotizzando la conclusione della fase acuta entro settembre, l’Ebitda 2020 è atteso in linea con quanto stima il mercato a circa 1.140 milioni. Gli investimenti, nonostante i rallentamenti causati dall’emergenza sanitaria, sono attesi in crescita rispetto a quelli consuntivati nel 2019.

Nel commentare i risultati il neo AD, Renato Mazzoncini, ha evidenziato che “i risultati ottenuti nel primo semestre dal gruppo sono stati soddisfacenti: i rilevanti effetti generati dal Covid-19, legati in particolare ai prezzi delle commodities sono stati infatti quasi completamente compensati dalle azioni di mitigazione realizzate dal gruppo”.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia.

Giancarlo Navach, in redazione a Milano Maria Pia Quaglia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below