July 29, 2020 / 6:34 AM / 17 days ago

Deutsche Bank, trim2 in rosso a causa di ristrutturazione e crisi coronavirus

Il logo di Deutsche Bank presso la sede londinese del gruppo, 8 luglio 2019. REUTERS/Simon Dawson

FRANCOFORTE (Reuters) - Deutsche Bank ha chiuso il secondo trimestre in perdita, a causa di una costosa ristrutturazione durante la crisi del coronavirus.

Il quadro trimestrale della performance della società mostra un miglioramento per l’investment bank, ma riflette anche un aumento degli accantonamenti per proteggersi da potenziali default sui prestiti, causati dall’impatto della pandemia.

La banca ha anche fornito un outlook per i ricavi annuali leggermente più ottimistico, prevedendo ora che siano “essenzialmente piatti” anziché “leggermente inferiori”, come stimato precedentemente.

Deutsche Bank aveva già anticipato questa settimana risultati leggermente superiori alle stime degli analisti e la perdita netta di competenza nel secondo trimestre di 77 milioni di euro rappresenta un miglioramento rispetto al rosso di 3,3 miliardi di euro visto nel 2019.

Deutsche ha riportato una serie di perdite annuali nel corso degli ultimi cinque anni. Gli analisti prevedono nuovamente perdite annuali nel 2020 e il management della banca ha segnalato che sarà difficile ripetere nel secondo semestre la performance vista nei primi sei mesi dell’anno.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below