July 24, 2020 / 9:26 AM / 10 days ago

Nexi in forte calo, pesano indiscrezioni su stop a fusione con Sia

Logo Nexi nella sede di Milano, Italia, 28 marzo 2019 REUTERS/Alessandro Garofalo

Nexi in forte calo a Piazza Affari, fra i peggiori del listino, penalizzata dalle indiscrezioni riportate da un quotidiano secondo cui la fusione con Sia è entrata in una fase di stallo.

Intorno alle 11,00 il titolo cede il 6% a 14,99 euro con oltre 1,5 milioni di pezzi già passati di mano contro una media a 30 giorni sull’intera seduta di 1,8 milioni. Da inizio anno il titolo è comunque in rialzo di oltre il 21%.

Oggi MF scrive che, “secondo quanto appreso da più fonti vicine all’operazione, il matrimonio non è all’ordine del giorno. Anzi, pare, per ora proprio rimandato a data da destinarsi”.

Mediobanca Securities evidenzia che “una fusione fra Nexi e Sia sarebbe il modo migliore per reagire alle attuali dinamiche competitive internazionali e contribuirebbe a creare un forte campione nazionale”. Il broker aggiunge che un’eventuale Ipo di Sia, società controllata da Cdp, “non dovrebbe essere guardata come uno scenario alternativo alla fusione con Nexi, ma come uno step preliminare che aiuterebbe a chiarire i relativi valori”.

Mediobanca Securities sottolinea, inoltre, che “l’attuale prezzo obiettivo di Nexi prezza una fusione con Sia al 50% di probabilità, aumentando la valutazione di Nexi da 14,2 euro su base standalone a 17 euro”.

Giancarlo Navach, in redazione a Milano Sabina Suzzi

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below