July 16, 2020 / 10:07 AM / a month ago

Borsa Shanghai in forte calo, pesano tensioni Usa-Cina

Un uomo con una mascherina protettiva presso il distretto finanziario di Pudong, a Shanghai, 3 febbraio 2020. REUTERS/Aly Song

SHANGHAI (Reuters) - L’azionario cinese ha chiuso la sessione di oggi con il calo maggiore di oltre cinque mesi dopo una corsa al rialzo che ha spinto gli indici di riferimento del paese a massimi pluriennali, invertiti bruscamente dalle rinnovate tensioni tra Usa e Cina.

Alla chiusura, l’indice Shanghai Composite ha lasciato sul terreno il 4,5% a 3.210,10 e l’indice blue-chip CSI300 è crollato del 4,81%, calo giornaliero più marcato per entrambi gli indici dal 2 febbraio.

Debutto in forte rialzo Manufacturing International Corp (SMIC), il maggiore produttore di semiconduttori cinese.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below