July 15, 2020 / 1:31 PM / a month ago

Forex, Dollaro ai minimi da un mese, salgono valute rischiose su speranze vaccino

Una banconota da un dollaro modificata, con una mascherina posta sopra il volto di George Washington. REUTERS/Dado Ruvic/Illustration

NEW YORK (Reuters) - Torna l’appetito al rischio sui mercati valutari, con le divise più legate alle commodities che salgono sui progressi nelle sperimentazioni di vaccini anti-Covid, mentre il dollaro tocca i minimi da un mese.

Gli investitori non abbandonano, comunque, una certa cautela visto in particolare il rafforzarsi delle tensioni Usa-Cina e i timori sui possibili effetti di una seconda ondata di contagi negli Stati Uniti.

Il biglietto verde è sceso stamani per la prima volta da giugno sotto quota 96 contro un paniere delle principali valute.

Il dollaro neozelandese e quello australiano sono entrambi in rialzo sul dollaro di oltre mezzo punto percentuale.

L’euro estende i guadagni registrati in nottata portandosi ai massimi da quattro mesi, sulla strada verso il picco a 1,1495 dollari toccato ai primi di marzo.

La moneta unica beneficia di una serie di fattori tra cui la debolezza della divisa statunitense ma anche le speranze di un accordo sul Recovery fund nel weekend.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

In redazione Valentina Consiglio, Sabina Suzzi

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below