July 15, 2020 / 11:51 AM / a month ago

Lagardere, Vivendi diventa primo azionista, punta a posti in consiglio sorveglianza

Il logo del gruppo editoriale francese Lagardere durante l'assemblea degli azionisti del gruppo a Parigi, in Francia, il 3 maggio 2018. REUTERS / Charles Platiau

PARIGI (Reuters) - Vivendi ha aumentato la sua quota nel gruppo editoriale francese Lagardere al 21,19%, diventando l’azionista principale della società, con la possibilità di richiedere uno o più posti nel consiglio di sorveglianza.

Lo comunica Amf, l’autorità francese dei mercati finanziari francesi.

Vivendi, che ora controlla anche il 16,01% dei diritti di voto di Lagardere, ha detto che potrebbe considerare, a seconda delle condizioni di mercato, l’ulteriore acquisto di azioni, senza però puntare al controllo dell’azienda, secondo quanto riportato in un filing.

Lagardere è invischiata da quattro anni in una lotta con l’hedge fund londinese Amber Capital, che possiede una quota del 18%. Gli azionisti di Lagardere a maggio hanno respinto le richieste dell’investitore attivista di sostituire il consiglio di sorveglianza.

A maggio, l’elite finanziaria francese ha serrato i ranghi su Lagardere nella sua lotta contro Amber.

Vincent Bollore, presidente di Vivendi, ha aumentato due mesi fa la sua quota al 16,48%, mentre l’AD di Lvmh Bernard Arnault ha acquisito una quota del 25% in Lagardere Capital & Management (LCM), la holding di Arnaud Lagardere.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below