April 29, 2020 / 6:20 AM / 3 months ago

Prysmian vede impatto Covid-19 su trim2, taglia investimenti - AD a Sole

MILANO (Reuters) - Prysmian si aspetta che le difficoltà legate alla pandemia di Covid-19 avranno un impatto sui risultati del secondo trimestre e ha dovuto rivedere il budget degli investimenti da 250 milioni.

Lo ha detto a Il Sole 24 Ore l’AD Valerio Battista, garantendo sulla solidità patrimoniale e finanziaria del gruppo.

“Ci aspettiamo che le difficoltà accumulate in questi mesi impattino sui risultati del secondo trimestre”, ha detto in una intervista.

“In alcuni casi abbiamo registrato lo slittamento delle tempistiche di alcune consegne, seppure con impatti limitati sul conto economico. Ma in generale non vediamo eccessivi rallentamenti”, ha aggiunto.

Sul fronte degli investimenti Battista ha spiegato che sono stati tagliati quelli “non indispensabili o di breve termine”; ma quelli strategici, come il varo della nave posa-cavi Leonardo Da Vinci, “restano”.

“La priorità è proteggere la cassa”, ha detto.

Nessuna preoccupazione, tuttavia, né sul bilancio né sulla generazione di cassa.

“I risultati di quest’anno risentiranno della crisi, ma la solidità patrimoniale e finanziaria del gruppo è fuori discussione”, ha concluso.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below