April 14, 2020 / 7:44 AM / 4 months ago

Forex, Dollaro in calo dopo dati Cina migliori attese

Banconote in yuan cinesi e dollari statunitensi. REUTERS/Dado Ruvic

LONDRA (Reuters) - Dollaro in calo dopo che i dati cinesi sul commercio di marzo hanno tratteggiato un quadro dell’economia meno pesante di quanto inizialmente temuto.

Le esportazioni cinesi il mese scorso hanno registrato una flessione del 6,6% su anno, a fronte di attese per un calo del 14%, mentre le importazioni hanno visto una riduzione inferiore all’1%, rispetto ad attese per un -9,5%.

Migliora la situazione dell’epidemia negli Stati uniti, con un rallentamento della crescita dei casi di coronavirus e alcuni Stati che ipotizzano un ripristino di alcune attività.

Dollaro australiano in rialzo di 0,4% a 0,6410 sul dollaro, quello neozelandese dello 0,3% a 0,6106.

Sterlina sale dello 0,5% a 1,2564 sul dollaro.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

Sara Rossi, in redazione a Milano Cristina Carlevaro

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below