April 9, 2020 / 1:41 PM / 4 months ago

Forex, Dollaro in leggera discesa dopo dati disoccupazione Usa

Un uomo conta una serie di banconote da 100 dollari statunitensi. REUTERS/Las Vegas Sun/Steve Marcus

NEW YORK (Reuters) - Il dollaro segna un marginale calo dopo dati sulla disoccupazione Usa negativi ma già scontati, in un mercato pre-festivo dove si assottigliano i volumi.

Le richieste di sussidi settimanali al 4 aprile sono state 6.606.000, in modesto ribasso rispetto alla cifra record della settimana precedente di 6.867.000, ma oltre il consensus stimato dagli analisti a 5.250.000.

Il mercato prezza ormai un rallentamento globale, con Ubs che vede una contrazione annua del Pil Usa nel secondo trimestre al 9,5%, mentre Nomura ipotizza quasi un dimezzamento (-41,7%).

Il biglietto verde cede circa lo 0,1% sulle principali controparti, è piatto contro yen.

L’euro/dlr guadagna un marginale 0,1% sulle attese che i colloqui dell’Eurogruppo, ripresi dopo un giorno di pausa, partoriscano oggi un provvedimento coordinato da 500 miliardi di euro per fronteggiare l’epidemia, superando le divergenze al suo interno. La moneta unica, secondo i trader, potrebbe andare sotto pressione se il vertice dovesse fallire una seconda volta.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below