February 26, 2020 / 5:10 PM / in 3 months

Coronavirus, Electrolux vieta viaggi in Italia fino al 9 marzo

Il logo Electrolux a Berlino il 4 settembre 2014. REUTERS / Hannibal Hanschke

STOCCOLMA (Reuters) - Il produttore svedese di elettrodomestici Electrolux ha annunciato oggi che vieterà ai suoi dipendenti i viaggi da e per l’Italia, dove possiede impianti di produzione in alcune regioni colpite dall’epidemia di coronavirus.

“Abbiamo deciso di vietare i viaggi da e per l’Italia fino al 9 marzo e stiamo implementando misure per ridurre al minimo i rischi per i nostri dipendenti”, ha detto un portavoce di Electrolux a Reuters.

“Ciò include le restrizioni alle visite ai nostri stabilimenti, l’incoraggiamento ai dipendenti a lavorare da casa e altro ancora.”

L’azienda ha in Italia una fabbrica di frigoriferi a Susegana, in Veneto, e una di lavastoviglie a Solaro, in Lombardia, le due regioni più colpite dal coronavirus in Italia.

L’Italia è uno dei paesi al di fuori della Cina che ha visto finora il maggior numero di infezioni dovute al virus.

“È troppo presto per dire se i recenti sviluppi in Italia causeranno ulteriori danni oltre alle interruzioni delle forniture in Cina”, ha detto il portavoce.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below