September 11, 2019 / 1:56 PM / 5 days ago

Forex, euro debole, mercato si interroga su portata allentamento Bce

Le banconote da 100 euro viste a Vienna, Austria. REUTERS/Leonhard Foeger

NEW YORK (Reuters) - L’euro è in contenuto ribasso in un mercato incerto che aspetta di capire entità e stile dell’allentamento monetario che domani metterà in campo il board della Bce.

Dopo essere scesa ai minimi da due anni all’inizio di settembre, la moneta unica è rimbalzata su alcune dichiarazioni dei vertici dell’istituto centrale che hanno messo in dubbio una riedizione del Qe.

Le attese per un taglio dei tassi aggressivo da parte della Bce avevano spinto i rendimenti a fondo in territorio negativo indebolendo l’euro che ha perso il 3% del suo valore da giugno.

Alle 15,36 italiane la divisa europea è appena sotto quota 1,10 dlr, con gli operatori divisi sulle prossime mosse Bce che daranno il la anche alle decisioni di Fed e Boj la prossima settimana.

Il dollaro è in lieve salita contro un basket delle principali valute a 98,467.

Lo yen è debole, con l’appetito al rischio che aumenta tra gli investitori - grazie alla prospettiva di una Brexit ordinata, oltre ai progressi sul fronte della disputa commerciale fra Usa e Cina - inibendo gli acquisti sugli asset-rifugio.

Alle 15,36 italiane il dlr/yen è in rialzo a quota 107,72.

La sterlina è in leggera salita vicino ai massimi da sei settimane a 1,2385 dlr tra le speranze che una Brexit senza accordo si possa evitare.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below