September 11, 2019 / 7:46 AM / 2 months ago

Borsa Milano rimbalza in avvio, bene banche, sotto pressione Mediaset

La borsa di Milano. REUTERS/Alessandro Garofalo

MILANO (Reuters) - Piazza Affari rimbalza, in parte recuperando il calo di ieri, in linea con gli altri mercati europei. Riflettori sempre puntati sul direttivo Bce di domani, che dovrebbe varare nuove misure espansive.

Banche positive in avvio. Unicredit e Intesa Sp salgono ripettivamente dello 0,88% e dello 0,42%.

Ben raccolta Telecom in salita dell’1,5%, già sugli scudi ieri, così come Pirelli (+0,67%) e Leonardo (+0,22%).

Sotto pressione anche oggi Mediaset, che ha toccato un minimo di 2,74 euro poco dopo l’avvio, sotto il prezzo di recesso di 2,77 euro per chi non intende partecipare all’operazione Media for Europe, approvata la scorsa settimana, che prevede di mettere sotto una holding europea gli asset televisivi italiani e spagnoli. Ben sotto il recesso fissato a 6,54 euro si muove, invece, la controllata spagnola Mediaset Espana a 6,12 euro. Al momento decisiva sarebbe la mossa del socio Vivendi. Ieri Vivendi ha smentito le indiscrezioni pubblicate da Lettera43, secondo cui il gruppo francese avrebbe sondato Berlusconi con un’offerta per rilevare la quota di Fininvest in Mediaset a un prezzo ben sopra l’attuale livello di mercato.

Fra i titoli minori corre Technogym con una crescita del 4,73%.

(Giancarlo Navach)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

Reporting by Stefano Rebaudo

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below