September 6, 2019 / 2:18 PM / a month ago

Terna, AD: piano in America Latina procede più veloce del previsto

CERNOBBIO (Reuters) - La realizzazione del piano di Terna in America Latina sulle linee di alta tensione sta procedendo più veloce del previsto.

Lo ha detto l’AD della società proprietaria della gran parte degli elettrodotti italiani, Luigi Ferraris.

Parlando a margine del workshop Ambrosetti, il manager ha detto: “In America Latina abbiamo già realizzato due linee ad alta tensione in Brasile e ne abbiamo in realizzazione una terza in Uruguay entro la fine dell’anno e abbiamo altri due progetti di linee da realizzare sempre in Brasile. Complessivamente siamo nell’ambito dei 300 milioni previsti a piano come capital allocation”.

“Stiamo procedendo, forse, in modo più veloce rispetto a quanto originariamente previsto”, ha sottolineato Ferraris.

Per quanto riguarda invece i consumi di agosto di energia, stabili, Ferraris ha evidenziato che “l’elemento interessante è l’analisi della composizione del mix produttivo: per quasi 70 ore, non continue, abbiamo registrato più del 50% della produzione coperta dalle rinnovabili nelle sue varie componenti. Con una crescita del solare fotovoltaico del 7% anno su anno”.

Secondo l’AD, “questo vuol dire che ci consolidiamo come Paese, già oggi, fra i primi posti in Europa, se non al primo, come copertura del fabbisogno di energia rinnovabile, oscillando fra il 35 e il 40% cumulato nell’anno”.

(Giancarlo Navach)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below