August 21, 2019 / 10:50 AM / 4 months ago

Borsa Europa in rialzo su possibile accordo Fiat-Renault

(Reuters) - Il settore automobilistico porta le borse europee a un recupero nella sessione di oggi, sostenuto da indiscrezioni dalla stampa italiana su una possibile fusione tra Fiat Chrysler e Renault.

I loghi di Fiat e Renault in un concessionario di Nizza. REUTERS/Eric Gaillard

Poco prima delle 12,30 il titolo Renault Sa guadagna il 4,8% e Fiat Chrysler Automobiles avanza di circa 4%, dopo che Il Sole 24 Ore ha suggerito che l’accordo tra le due società, precedentemente annullato, potrebbe essere nuovamente in discussione, senza però menzionare alcuna fonte.

L’indice paneuropeo Stoxx 600 guadagna l’1,03%, con il settore automobilistico in rialzo del 2,2%.

Le bluechip italiane del Ftse Mib avanzano dell’1,8%, rimbalzando dal calo di ieri dovuto agli ultimi sviluppi della crisi politica.

“Quello che è successo in Italia non è niente di imprevisto, stiamo vedendo una correzione dopo la situazione negativa vista ieri”, osserva Bas Van Geffen, analista di Rabobank.

“Il fatto che l’Italia stia valutando di avviare il negoziati sulla manovra per presentare la legge di bilancio entro i termini previsti aiuta parzialmente il clima di fiducia”.

Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha detto ieri sera che la sua amministrazione sta considerando possibili tagli fiscali, cercando di placare i timori del mercato di recessione nella maggiore potenza economica mondiale.

“L’effetto principale di un taglio delle tasse da parte di Trump sarà sul mercato interno, ma se la situazione negli Usa migliorerà sarà un bene per paesi basati sull’esportazione come i Paesi Bassi e la Germania e di conseguenza anche per il resto della zona euro”, aggiunge Van Geffen.

Segnali provenienti da governi e banche centrali a favore di nuove misure di stimolo a sostegno di una crescita mondiale in rallentamento hanno in parte sostenuto le borse durante un paio di mesi volatili, anche se agosto sembra destinato a chiudersi in ribasso.

Il simposio di Jackson Hole della Federal Reserve che inizierà domani sarà seguito attentamente per raccogliere dichiarazioni dai banchieri centrali. La Fed rilascerà anche i verbali dell’ultima riunione di politica monetaria più tardi in giornata.

Tra i singoli titoli, Capita guadagna del 2,9% in testa alla classifica dell’indice Stoxx 600, dopo la promozione a “buy” da parte di Goldman Sachs.

Pandora svetta oltre il 15%, estendendo i guadagni di ieri, dopo l’annuncio che il Cfo Anders Boyer ha acquistato 24.400 azioni della società.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below