August 20, 2019 / 4:19 PM / 3 months ago

Borsa Usa in lieve calo dopo tre sedute positive, brilla Home Depot, male Netflix

(Reuters) - L’azionario Usa è in lieve calo dopo tre sedute di forti guadagni, zavorrato dai titoli finanziari mentre risultati al di sopra delle aspettative hanno premiato il retailer Home Depot.

Broker lavorano nella borsa di New York. REUTERS/Eduardo Munoz

Dopo un inizio di agosto pesante sulla scia dell’inasprimento delle tensioni commerciali con la Cina, i tre indici principali della piazza Usa erano reduci da una fase molto positiva.

L’indice S&P 500 e il Nasdaq, in particolare, hanno recuperato le perdite della scorsa settimana, sostenuti dalla possibilità che Germania e Cina lancino delle misure di sostegno all’economia.

“Oggi sembra che il mercato stia digerendo i recenti guadagni e non ci sono molte notizie che potrebbero far oscillare il mercato in maniera decisiva in una o nell’altra direzione”, dice Aaron Clark, portfolio manager di GW&K Investment Management a Boston, Massachusetts.

A contenere le perdite, il balzo di oltre il 4% di Home Depot che ha messo in luce un utile trimestrale migliore delle attese, di cui ha beneficiato anche la rivale Lowe’s Companies, che guadagna circa il 3% in vista dei risultati attesi la prossima settimana

In rosso Netflix, che perde oltre il 3% dopo che Walt Disney ha annunciato il lancio della sua piattaforma streaming in Canada e nei Paesi Bassi a novembre, aumentando la competizione nel settore.

Il sottoindice bancario dell’S&P 500 scivola dell’1% e il più ampio settore finanziario perde lo 0,91%. L’obbligazionario Usa è sostenuto dai timori dell’evoluzione dalla crisi politica italiana e dall’incertezza sulla Brexit.

L’attenzione di questa settimana sarà rivolta principalmente sui verbali del meeting della Fed di luglio che verranno pubblicati domani e sul discorso del presidente Jerome Powell alla conferenza dei banchieri centrali di Jackson Hole di venerdì.

Alle 17,45, il Dow Jones Industrial Average cede lo 0,22%, l’S&P 500 in ribasso dello 0,26%. Il Nasdaq Composite cede lo 0,10%.

Tutti i principali indici di settore dell’S&P sono negativi, con il settore energetico che registra la perdita più ampia dello 0,93%, zavorrato dalla discesa dei prezzi del petrolio.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below