August 20, 2019 / 1:19 PM / 3 months ago

Forex, Euro a minimi due settimane contro dlr, sterlina giù su tensioni Brexit

Le banconote delle valute diverse. REUTERS/Dado Ruvic

LONDRA (Reuters) - In attesa di vedere che sviluppi avrà la crisi italiana, l’euro è vicino ai minimi da due settimane contro il dollaro, depresso dal rimbalzo ieri dei rendimenti dei Treasuries Usa.

Ai guadagni ha contribuito la critica ieri del presidente della Federal Reserve di Boston, Eric Rosengren, a eventuali nuovi tagli dei tassi da parte della banca centrale Usa, come pure la decisione dell’amministrazione Trump di estendere la licenza temporanea per il gigante di tlc cinese Huawei, dicono gli analisti.

“In attesa del summit (dei banchieri centrali) di Jackson Hole alla fine della settimana, sembrano esserci poche ragioni per un indebolimento del dollaro”, osserva Lee Hardman, analista per il mercato dei cambi di Mufg.

La sterlina si avvicina ai minimi da tre anni contro l’euro, mentre si intensificano le tensioni nei colloqui sulla Brexit.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below