August 14, 2019 / 7:38 AM / 3 months ago

Borsa Tokyo in forte rialzo su rinvio dazi Trump; rally fornitori Apple

TOKYO (Reuters) - La borsa di Tokyo recupera interamente la brusca caduta della sessione precedente, grazie al rinvio dei dazi proposti da Washington sui beni di importazione cinese.

Persone al lavoro nella borsa di Tokyo. REUTERS/Yuya Shino

La manovra del presidente Donald Trump ha concesso ai mercati un sospiro di sollievo, sostenendo maggiormente il settore dei produttori di chip e i fornitori Apple.

L’indice Nikkei ha guadagnato l’1%, recuperando quasi del tutto la perdita dell’1,1% archiviata ieri, mentre il più ampio indice Topix ha chiuso in rialzo dello 0,9%.

Se l’annuncio del rinvio dei dazi da parte della Casa Bianca ha indubbiamante sostenuto un rally nei mercati asiatici, alcuni analisti sospettano che potrebbe avere vita breve.

“I mercati stanno rispondendo agli ultimi eventi della guerra dei dazi con contenuto sollievo — ma in realtà non è cambiato nulla”, ha scritto in una nota ai clienti Robert Carnell, head of research per la sezione Asia-Pacifico di ING.

L’amministrazione Trump farà slittare al 15 dicembre l’introduzione di nuovi dazi del 10% su importazioni cinesi di alcuni prodotti — tra cui laptop e cellulari — prevista inizialmente da inizio settembre.

Negli Stati Uniti, i probabili beneficiari del rinvio sono balzati durante la notte, con Apple in rialzo del 4,2% sulla scia dell’inclusione nella lista di iPhone, tablet e prodotti per laptop, mentre l’indice chip di Philadelphia ha guadagnato il 3%.

Di conseguenza, i fornitori di Apple di parti elettroniche e chip quotati sulla borsa di Tokyo hanno chiuso in rialzo.

Taiyo Yuden guadagna il 6,3%, mentre Murata Manufacturing e Tdk il 3,3% e il 4,3%, rispettivamente.

Screen Holdings balza del 6% e Tokyo Electron guadagna l’1,1%.

Nintendo risale del 4,3% vista l’inclusione di console per videogiochi nella lista provvisoria stilata da Trump. La compagnia prepara intanto il lancio di ‘Switch Lite’ il mese prossimo.

Tra i protagonisti dell’indice anche Fanuc, in rialzo del 2% grazie all’ampio e inatteso recupero negli ordini di macchinari in Giappone a giugno, possibile segnale positivo per gli investimenti delle imprese nonostante il rallentamento della crescita mondiale e le costanti dispute commerciali.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below