August 12, 2019 / 3:20 PM / 10 days ago

Dollaro cede terreno su crescenti timori crescita Usa per guerra commercio

Banconote di dollari americani. REUTERS/Gary Cameron/File Photo

NEW YORK (Reuters) - Le crescenti aspettative di un impatto sull’economia Usa della guerra commerciale con la Cina hanno fatto scendere il dollaro, con lo yen, valuta rifugio, che nella notte è salito al record contro il biglietto verde da marzo 2018.

Nei confronti di un paniere di valute, il dollaro perde lo 0,1%. Il cross euro/dollaro sale dello 0,17% a 1,1217.

Gli analisti di Goldman Sachs ieri hanno detto di non aspettarsi un accordo tra Washington e Pechino prima delle presidenziali Usa del 2020, e hanno abbassato le stime per il Pil Usa del quarto trimestre, dicendo che stanno aumentando le chance di una recessione per via del protrarsi della guerra commerciale.

La sterlina si allontana dai recenti minimi, aiutata dal fatto che l’euro - che ha toccato il livello più basso da una settimana - perde terreno sull’incertezza politica italiana.

Il peso argentino è arrivato a cedere oltre il 30% sul dollaro, scivolando a 65 nei confronti del biglietto verde, coi mercati argentini che risentono pesantemente della sconfitta di Mauricio Macri alle primarie di ieri.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below