August 6, 2019 / 3:20 PM / 4 months ago

Borsa Usa, settore tech guida ripresa Wall Street dopo seduta peggiore del 2019

(Reuters) - Wall Street rimbalza, trainata dai guadagni del settore tech, mentre la Cina ha preso provvedimenti per stabilizzare lo yuan, all’indomani della più brusca caduta giornaliera in termini percentuali dell’anno per la borsa statunitense.    

Cartello stradale di Wall Street presso il New York Stock Exchange (NYSE) a New York City. REUTERS/Brendan McDermid

L’indice di riferimento S&P 500 e il Nasdaq hanno perso circa il 3% nella giornata di ieri, nel sesto giorno consecutivo di perdite, dopo che la Cina ha lasciato lo yuan deprezzarsi bruscamente, spingendo il Dipartimento del Tesoro degli Stati Uniti ad accusare Pechino di aver manipolato la valuta.    

La mossa della Cina di fissare lo yuan a un tasso di cambio leggermente più alto durante l’ultima seduta, tuttavia, ha dissipato i timori di un’escalation della guerra commerciale, alimentati la scorsa settimana dalla minaccia del presidente Donald Trump di colpire con una nuova ondata di tariffe le importazioni cinesi.    

“Il fatto che la Cina abbia stabilizzato la sua valuta dà agli investitori la speranza che questa situazione non acceleri trasformandosi in un problema più grande”, ha affermato Rick Meckler, partner di Cherry Lane Investments, family investment office a New Vernon, nel New Jersey.    

A sostenere il sentiment anche i commenti del consigliere economico della Casa Bianca Larry Kudlow, secondo cui Trump vuole continuare i colloqui commerciali con la Cina e ha ancora in programma di ospitare una delegazione cinese per ulteriori trattative a settembre.     

Alle 16,30, il Dow Jones Industrial Average è in rialzo dello 0,32%, l’S&P 500 guadagna lo 0,56%, il Nasdaq Composite avanza dello 0,95%.    

Il comparto tech, che comprende aziende che hanno una grande esposizione al mercato cinese e che sono state al centro del sell-off di ieri, guadagna l’1,42%, il migliore tra i principali settori S&P.    

Apple scambia in rialzo dell’1,2%. Bene anche l’indice di semiconduttori Philadelphia SE.    

Tra gli altri titoli, la società di videogiochi Take-Two Interactive Software balza del 9,75% dopo aver aumentato le previsioni di ricavi per l’intero anno.

Mastercard guadagna il 2,3% dopo aver annunciato l’acquisto della maggior parte delle attività di servizi corporate della scandinava Nets per circa 3,19 miliardi di dollari.     

Walt Disney è in rialzo dello 1,04% in attesa dei risultati che saranno pubblicati a borsa chiusa.    

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below