August 6, 2019 / 2:05 PM / 4 months ago

Forex, Yuan offshore si allontana da minimo storico dopo decisioni Pechino per ridurne calo

Una moneta cinese del valore di un Yuan. REUTERS/Petar Kujundzic

NEW YORK (Reuters) - Mercato valutario poco mosso nelle contrattazioni del primo pomeriggio con il dollaro che si apprezza leggermente nei confronti delle principali divise mentre lo yuan si allontana dal minimo storico negli scambi offshore dopo che Pechino sembra aver preso provvedimenti per evitarne un ulteriore deprezzamento.

Attorno alle 16, la divisa statunitense guadagna terreno nei confronti dell’euro e dello yen nonché nei confronti di un paniere di divise.

Pechino ha annunciato che metterà a disposizione titoli a breve denominati in yuan a Hong Kong a metà mese, in una decisione considerata un modo per limitare le vendite allo scoperto della divisa.

La People’s Bank of China ha inoltre fissato il tasso di riferimento giornaliero per lo yuan onshore a 6,9683, oltre la soglia attesa di 6,9871, e al di sotto della soglia di 7 infranta ieri.

Il modesto rimbalzo della divisa cinese ha dirottato l’attenzione degli investitori dalle cosiddette valute rifugio, provocando un calo dello yen e del franco svizzero.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below