August 6, 2019 / 7:44 AM / 17 days ago

Borsa Milano tenta rimbalzo dopo due sedute negative, strappa Cucinelli, bene Fca

Un uomo sale le scale fuori dall'ingresso della Borsa di Milano. REUTERS/Paolo Bona

MILANO, 6 agosto (Reuters) - Piazza Affari tenta il rimbalzo, ma senza convinzione, dopo due giorni di pesanti ribassi che hanno fatto arretrare gli indici del 3,7% circa sui timori legati alla recrudescenza della guerra commerciale in atto fra Usa e Cina che ha mandato a picco i mercati mondiali.

Prove di recupero per i settori più colpiti dalla lettera, come auto, lusso e tecnologia, più sensibili alle dinamiche commerciali.

Banche in lieve rialzo, con lo spread del rendimento fra titoli di stato decennali italiani e tedeschi in restringimento a 206 punti base. Unicredit piatta in attesa del semestre domani. Stesso andamento anche per Intesa Sp.

Stm sale dello 0,56% dopo il -4,3% in scia delle vendite sul settore dei tecnologici europeo ieri.

Tonica Fca che cresce dell’1,56%. Tenta la risalita anche Pirelli (+0,9%), colpita nelle ultime sedute dalle vendite anche a seguito del taglio della guidance per l’anno.

Nel lusso, strappo di Brunello Cucinelli (+5%) dopo la promozione di Jefferies a “Buy” da “Hold, mentre ha tagliato il prezzo obiettivo a 34 euro da 35 euro precedente.

Poco mossi i petroliferi con Saipem in crescita dello 0,6%, mentre Eni è piatta.

(Giancarlo Navach)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below