August 5, 2019 / 9:53 AM / 3 months ago

Banca Ifis forte su trim2 oltre attese, Equita promuove a "buy"

(Reuters) - Banca Ifis si muove in deciso rialzo a Piazza Affari, in controtendenza rispetto all’andamento pesante del resto del mercato, in scia dei risultati del secondo trimestre superiori alle attese pubblicati venerdì. Inoltre, l’istituto ha annunciato l’avvio di trattative con Credito Fondiario per una partnership sui crediti deteriorati.

Intorno alle 11,30 il titolo balza del 4,31% a 13,78 euro per azione con circa 420.000 pezzi passati di mano a fronte di una media a 30 giorni di 257.000.

Nel daily Equita rileva che i risultati semestrali — che vedono un utile netto di 38 milioni, in crescita del 35% sullo stesso periodo del 2018 — sono “complessivamente superiori alle attese. Indicazioni positive emergono dalla generazione di cassa, dagli Npl e dall’evoluzione del Cet1 che cresce organicamente di 50 punti base a 10,8%”.

Sul titolo Equita ha portato la raccomandazione a “buy”, limando il prezzo obiettivo a 16,7 euro da 17,1 precedente. Il broker ritiene che “i prezzi attuali scontino ancora forti timori relativi al tema del capitale e dell’asset quality, senza riflettere il profilo di crescita della società. Ulteriore upside potrebbe essere generato da una partnership che possa permettere un migliore posizionamento nel mercato del credito deteriorato e ridurre gli impatti regolamentari nel medio termine”.

(Giancarlo Navach)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below