August 1, 2019 / 9:47 AM / 21 days ago

In calo su commenti Fed, titoli Star in rialzo

SHANGHAI (Reuters) - L’azionario cinese ha archiviato la seduta di oggi in ribasso, riflettendo le perdite degli altri mercati asiatici, dopo che i commenti della Federal Reserve hanno smorzato le prospettive a lungo termine sui tagli dei tassi e le ultime trattative commerciali Cina-Usa si sono concluse con scarsi segnali di progresso.

Un uomo esce dall'edificio di Borsa Shanghai. REUTERS/Carlos Barria

L’indice delle blue chip Csi30 e l’indice Shanghai Composite hanno chiuso in ribasso dello 0,8%.

La banca centrale americana ha tagliato i tassi d’interesse di 25 punti base nella giornata di ieri. Il numero uno della Fed Powell ha comunque spiegato che la mossa potrebbe non segnare l’inizio di una campagna volta a supportare l’economia contro i rischi, compresa la debolezza a livello globale.

La Banca centrale cinese ha tenuto fermi i propri principali tassi di riferimento, decidendo di non seguire l’esempio della Fed, in attesa di vedere se le misure di sostegno già intraprese inizieranno a stabilizzare l’economia.

La seconda maggiore economia mondiale rimane comunque sotto pressione per via delle continue tensioni commerciali tra Washington e Pechino.

Lo scorso mese le pressioni sulle fabbriche cinesi si sono un po’ allentate, grazie ai provvedimenti presi dal governo per tentare di promuovere la crescita. Tuttavia, l’attività manifatturiera rimane complessivamente in contrazione, con gli ordini per l’esportazione colpiti dalla querelle commerciale con gli Stati Uniti, come è emerso dal Pmi a cura di Caixin.

Le delegazioni cinesi e statunitensi hanno concluso ieri un breve round dei colloqui commerciali senza grossi segnali di progresso e si sono accordati sulla possibilità di un nuovo incontro il prossimo mese.

In controtendenza i titoli del nuovo mercato Star, in rally sulla scia delle ultime misure di Pechino a favore dei tech nel contesto della guerra tecnologica.

Tutte le 25 società quotate sullo Star hanno chiuso in rialzo, trainate da Worldia Diamond Tools e Suzhou Harmontronics Automation, entrambe salite del 20% — il massimo consentito — a massimi record.

L’indice Hang Seng di Hong Kong ha chiuso in ribasso dello 0,8%.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below